TINHOF

Tinhof

Da 2800 anni il vino viene coltivato a Leithaberg nel Burgenland e da 11 generazioni svolge un ruolo importante nella famiglia Tinhof. Dal 1990 Erwin Tinhof, agricoltore, gestisce la propria vigna a Eisenstadt. Quattordici ettari coltivati a vigneto con viti che hanno anche più di 50 anni. L'azienda dal 2012 ha ottenuto la certificazione per la produzione biologica. I principali vitigni allevati sono: Leithaberg bianco e rosso, Neuburger, Zweigelt, St. Laurent, Gamay rosso, Feuersteig, Grüner Veltliner, Traminer, Riesling, Pinot Bianco. Tra i vini passiti di Tinhof si possono apprezzare le tipologie BA e TBA.

Share by: