Campania

TOMMASONE - ISOLA D'ISCHIA

Vino Tommasone

L’azienda si estende oggi su circa sette ettari coltivati a vigneto e dislocati tutti sull’isola d'Ischia, la perla del Golfo di Napoli, nei comuni di Lacco Ameno e Forio d’Ischia. I vigneti sono installati in micro territorio su terreno vulcanico con una buona dotazione di Fosforo e Potassio, racchiusi da pendenze rocciose, battute da venti che profumano di mare. Sono condotti a gujot francese con una densità media di 5.000 viti a ettaro e una resa di 75/90 quintali a ettaro. Le varietà coltivate sono Biancolella, Forastera e Fiano per i Bianchi, mentre per i Rossi Aglianico e Montepulciano.

AZ. AG. NIFO SANNIO

Vino Azienda Agricola Nifo

L’azienda si estende oggi su circa sette ettari coltivati a vigneto e dislocati tutti sull’isola d'Ischia, la perla del Golfo di Napoli, nei comuni di Lacco Ameno e Forio d’Ischia. I vigneti sono installati in micro territorio su terreno vulcanico con una buona dotazione di Fosforo e Potassio, racchiusi da pendenze rocciose, battute da venti che profumano di mare. Sono condotti a gujot francese con una densità media di 5.000 viti a ettaro e una resa di 75/90 quintali a ettaro. Le varietà coltivate sono Biancolella, Forastera e Fiano per i Bianchi, mentre per i Rossi Aglianico e Montepulciano.

AZ. VIN. SORRENTINO VESUVIO

Vino Azienda Vinicola Sorrentino

Dall'esperienza compiuta nell'800 dagli avi di famiglia, gli attuali titolari dell'azienda hanno ereditato l'amore per la produzione dei vini vesuviani. Paolo Sorrentino e suo figlio Giuseppe hanno ricevuto in dono dal passato la stessa devozione per la terra ed i vigneti di famiglia, ed un'analoga dedizione alla magica arte del Fare Vino. La conformazione geologica delle pendici vesuviane, le caratteristiche uniche del suolo vulcanico e il microclima incantevole, rendono il territorio dell’Azienda Sorrentino una delle zone vinicole più interessanti d’Italia, con una vocazione viticola dalla grande tradizione e dal potenziale ancora da sviluppare pienamente.

G. APICELLA - COSTA D'AMALFI

Vino Giuseppe Apicella

Apicella è il marchio storico della viticoltura della Costa d'Amalfi. Primo a imbottigliare il vino a Tramonti, vero polmone agricolo e presidio della biodiversità del territorio, ha sempre bilanciato la sua produzione con uno stile tradizionale e non strillato.
L'attività inizia ufficialmente nel 1977, ma il vero e proprio lancio avviene con il riconoscimento della Doc, nel 1993. Ora in azienda Giuseppe è affiancato dai figli Fiorina e Prisco, che si è laureato in Enologia in Piemonte.
Su ripide terrazze strappate scavate nei fianchi delle montagne, si coltivano Piedirosso, Bianca Tenera e Bianca Zita, Ginestra, Pepella e, soprattutto, Tintore, uve autoctone dalle quali si ottiene il vino Tramonti Costa d'Amalfi DOC.

LUNAROSSA - MONTI PICENTINI

Logo Lunarossa

Lunarossa Vini e Passione è una giovane azienda nata nel 2001 di Giffoni Valle Piana, comune che fa parte del Parco dei Monti Piacentini che da un lato coronano la città di Salerno e dall’altro versante si affacciano sul territorio irpino. Soltanto da pochi anni questo areale ha riscoperto una spiccata vocazione vitivinicola, restando per molto tempo ancorato ad un ruolo subalterno nei confronti dei territori limitrofi dell’Irpinia, del Cilento e della Costiera Amalfitana. Il progetto aziendale, dettato dal patròn Mario Mazzitelli, nasce dal bisogno di coniugare l’amore e l’attaccamento per questo territorio ancora vergine, con la passione di produrre vini di eccellenza sull’abbrivo di quanto successo con l’esperienza qualificante di Montevetrano. Ovviamente si dà preferenza alla coltivazione di vitigni locali come l’aglianico ed il fiano, anche se poi in parte si strizza l’occhio ad alcune varietà internazionali che qui hanno attecchito magnificamente.
Sono cinque gli ettari vitati, tutti in gestione, che si protendono verso l’incantevole Golfo di Salerno. Le vigne, allevate col sistema a guyot, insistono su un terreno di natura calcarea-argillosa e sono immerse in un terroir privilegiato. Il clima è mite e soleggiato; tutto il territorio è ben protetto alle spalle dalle vette picentine ed irpine; ed è influenzato dalle brezze marine, che favoriscono la crescita di uve perfettamente salubri.
Prodotti

Share by: