Lombardia

AZ. AG. CA' DEL GE' - OLTREPÒ PAVESE

Vini Cà del Gè

L'azienda agricola Ca' del Ge' è sita sulle colline oltrepadane in una zona rinomata per l' altissima vocazione vitivinicola a 300 m. s.l.m. in corrispondenza del 45° parallelo. L' azienda si estende su una superficie di 36 ettari vitati di proprietà siti nei comuni di Montalto Pavese, dove si concentra la produzione di uve bianche e barbera, e di Cigognola, dove invece croatina e uva rara trovano condizioni pedoclimatiche ideali.
La produzione annua è di oltre 180.000 bottiglie e di tutto il ciclo produttivo, dall' impianto della vigna, alla vendita in bottiglia, si occupa la famiglia Padroggi. L' azienda immersa in un paesaggio collinare meraviglioso, è circondata dai vigneti di proprietà con splendida vista sul rinomato castello di Montalto Pavese.

AZ. AG. VILLA - FRANCIACORTA

Vini Azienda Agricola Villa Franciacorta

La storia di Villa borgo medievale nel centro della Franciacorta, conteso nei secoli per il prestigio dei suoi prodotti vinicoli, continua ancora ai giorni nostri. È il 1960, quando Alessandro Bianchi, acquista il borgo Villa risalente al XVI secolo ed il centinaio di ettari di sua pertinenza.
A quel tempo la fisionomia dell’azienda era del tutto diversa da come si presenta oggi. La produzione vinicola era infatti legata alla sola cantina del Cinquecento e accanto ad essa primeggiavano le coltivazioni di grano e frumento.

TENUTA ROVEGLIA - LUGANA

Vini Tenuta Roveglia

Tenuta Roveglia è situata nella zona più argillosa e calcarea, condizione insostituibile per un’eccellente qualità, della sponda meridionale del lago di Garda.
I vigneti della Tenuta Roveglia sono i più antichi e più estesi del cuore del “terroir”. In un territorio ricco di storia e di tradizioni nel primo cru sorge l’antica cascina Roveglia, unico esempio rimasto in questa zona di architettura lombarda del 1400.
La campagna che la circonda nasconde, sotto i vigneti, un terreno la cui storia geologica risale a 200 milioni di anni fa. È il connubio di queste terre antichissime e argillose con un vitigno autoctono a dare origine a un vino bianco straordinario: il Lugana.

BALGERA - VALTELLINA

Vini Balgera Valtellina

Il fondatore dell'azienda fu il trisavolo Pietro Balgera, che già nell'Ottocento commerciava i vini di Valtellina nella vicina Svizzera. A lui succedette Leone Balgera, che proseguì la produzione e l'esportazione. Il figlio Gianfranco costruì nuove cantine evolvendo e migliorando le tecniche di produzione, invecchiamento e imbottigliamento. Oggi continua l'attività il figlio, enologo Paolo Balgera. Egli opera nel segno della tradizione, dell'antico "saper far vino", nel continuo miglioramento delle tecniche di vinificazione, nell'ammodernamento degli impianti di cantina, giungendo anche a elevare alcuni vini nelle barriques.

Share by: