Sicilia

BONOMO & GIGLIO - PANTELLERIA

Vini Bonomo & Giglio

È nel 1949 che Antonio Bonomo e Girolamo Giglio iniziano l'attività del Capperificio a Pantelleria. Con la scomparsa dei fondatori, i figli di Antonio e di Girolamo hanno raccolto la memoria del lavoro faticoso e prezioso dei loro padri e l'hanno consegnato nelle mani di Gabriele Lasagni, che ha approfondito lo studio e la ricerca sulle materie prime che Pantelleria racchiude, e che oggi dirige con passione La Nicchia. Oggi, dopo più di sessant'anni, l' azienda è l'unica realtà pantesca ad essere Azienda Agricola, Capperificio e Laboratorio Artigianale.

CANTINE MOTHIA - MARSALA

Vini Cantine Mothia

La struttura, sorta nei primi del '900, è stata utilizzata, dal dopoguerra e per un trentennio circa, per il conferimento delle uve provenienti dai vigneti della Riserva Naturale dello Stagnone e dalle zone limitrofe. Da qualche anno l'azienda è stata rilevata dalla famiglia Bonomo che ha attivato un processo di completa ristrutturazione delle infrastrutture e delle tecnologie di trasformazione. Nella zona esposta ad est vi è una grande bottaia in pregiato legno di rovere, che contiene vini con oltre 30anni di invecchiamento, una riserva di inestimabile valore, che rappresenta una fonte di lieviti quasi inesauribile. Nei magazzini esposti a sud, è stata realizzata una barriqueria in ambiente termocontrollato, dove vengono riposti i vini per ulteriori affinamenti.
Seguendo la strada statale Marsala-Salemi, in prossimità della località Biesina e più precisamente in c.da Maimone, in un meraviglioso scenario, si trovano i vigneti della famiglia Bonomo. I vigneti di uve a bacca bianca (grillo, chardonnay, inzolia), disposti a controspalliera e caratterizzati da una rigogliosa vegetazione, vengono coltivati con grande attenzione, nel rispetto di moderne tecniche colturali in grado di preservare tutte quelle caratteristiche di cromaticità e di fragranza che fanno grandi questi vitigni. In località Zafferano in prossimità della strada comunale, Marsala-Pozzillo-Zafferano a cento metri sopra il livello del mare, vengono coltivati i vigneti, disposti a controspalliera, di uve a bacca rossa (nero d'avola, cabernet s.).

DE GREGORIO - SCIACCA

Vino De Gregorio

L’azienda si estende tra Sciacca e Menfi,di fronte la fantastica Isola Ferdinandea, tra i siti archeologici di Selinunte e Eraclea Minoa, crocevia di culture mediterranee e luogo storicamente vocato a produzioni enologiche di pregio. Trenta ettari tra vigneti ed uliveti, sul dolce pendio che si tuffa nel Mar d’Africa, terre vulcaniche, dove a memoria dei vecchi da sempre si è coltivata la vite e che diventa quindi, nello stesso tempo, memoria genetica ed espressione del terroir.Accanto ai vitigni autoctoni, si sono coltivate varietà internazionali che hanno trovato in queste terre un habitat naturale. Un clima temperato d’inverno, estati calde ed asciutte, una luminosità straordinaria, una precisione quasi maniacale nelle culture (l’azienda si è imposta una riduzione per legge dei fitofarmaci) permettono alle piante, talvolta nella sofferenza, di esprimere un frutto sano e forte che trarrà poi espressione nella produzione di vini di grande qualità.

BISCARIS - PIANA DI VITTORIA -RAGUSA

Vini Biscaris

L'azienda vinicola Biscaris sorge nei pressi di Acate, sul territorio di Vittoria, cittadina della provincia di Ragusa, dispone di 5 ettari nei pressi di Acate, sul territorio di Vittoria coltivati a vite
dove si produce soprattutto Cerasuolo di Vittoria, un vino a cui tutta la proprietà ha dato il cuore. Tutte le lavorazioni, in Vigna come in Cantina, sono svolte in Famiglia e soprattutto manualmente. Il metodo di lavorazione può ancora essere definito tradizionale, sulla scia delle vendemmie dei nonni che non conoscevano né “chimica” né “meccanizzazione”.

Share by: